Salvami dagli uragani.
[Anthea Barrale,14 | Palermo,Italia]
Una ragazza che va alla ricerca di una vita migliore. Che sogna sempre di diventare ciò che in realtà,non potrà mai essere. Che non riesce a fingere sorrisi, perché non ha niente da nascondere, tanto comunque nessuno si accorge di lei. Nauseata ,nata in un'epoca troppo sbagliata. Inadatta anche in una stanza vuota. Vuota come lei. Continuamente sul punto di piangere. Pessimista dicono, ma le preferisce il termine "realista". Un fiore nell'asfalto. Perennemente piena di rimorsi. Senza più voglia di rispondere ai 'come sai?' della gente.

Questa ragazza sono io.
"Siamo la somma di tutti libri letti, tutte le canzoni ascoltate, tutti i film visti, tutte le persone incontrate.
Infinite vite racchiuse in un singolo istante corporeo.”
Malkavian Madness Network (via entropiclanguage)
"Le persone deboli alzano la voce per sentirsi forti.
Le persone forti la abbassano per non schiacciare i deboli.”
Malkavian Madness Network (via entropiclanguage)
"Non sono sicuro se sono depresso. Voglio dire, non sono esattamente triste, ma non sono nemmeno esattamente felice. Posso ridere, scherzare e giocare durante il giorno, ma a volte quando sono solo di notte mi dimentico come mi sento.”

John Green.  (via nonsorridermipiutiprego)

sbam

(via vogliochediventifortee)

Oh, John.

(via nonsonomailpostodinessuno)

ecco, si

(via vorreisoloesseresua)

Crescere in quattro pratici passaggi.

entropiclanguage:

  1. Pensi di sapere tutto.
  2. Ti accorgi di non sapere un cazzo.
  3. Impari qualcosa di nuovo.
  4. Ripeti dal punto 1.
"E io giuro che non sopporto nessuno che mi tocca i capelli. Ma se mi venissi a toccare,ti sopporterei.”
— A.B.
"Immaginare il futuro sa di rimpianto”
— J.Green
"Che significa se quando ti penso mi viene l’ansia?”
— Iltrentesimodiottobre
"Lo odio perché lo amo troppo.”
— (via iltrentesimodiottobre)
©